201 settembre

POLIZIA GIUDIZIARIA: tecnica, atti, testimonianza, errori

 A T T E N Z I O N E

IL CORSO È RISERVATO AI SOLI OPERATORI DI POLIZIA LOCALE

DEI CORPI E SERVIZI DI POLIZIA LOCALE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO


CON IL PATROCINIO DI:

Provincia-Autonoma-di-Trento

Regione-Trentino-Alto-Adige_large

ORGANIZZATO DA:

logo250


 

L’Operatore di Polizia Locale è chiamato con sempre maggiore frequenza a muoversi nell’ambito delle indagini di Polizia Giudiziaria che negli anni sono passate dall’essere compito residuale al costituire impegno quotidiano ed importante.

Il costante incremento del degrado urbano delle nostre città e più in generale dei nostri territori, ha fatto si che alla Polizia Locale vengano affidati compiti sempre più gravosi di presidio e contrasto alla microcriminalità.

La recente approvazione del “pacchetto sicurezza” (Decreto Legge, 20/02/2017 n° 14, G.U. 20/02/2017) svela come di fatto lo Stato stia incaricando Sindaci e Polizie Locali di sempre mggiore responsabilità nella gestione della sicurezza urbana.

È probabile che il futuro riservi agli Operatori di Polizia Locale ancora più compiti nell’ambito del contrasto alla microcriminalità diffusa che costituisce l’humus del concetto di “insicurezza percepita” che deve essere affrontata e arginata per quanto possibile.

È nell’ottica di questo rapido mutare della figura professionale dell’Operatore di Polizia Locale che questo corso di formazione è stato concepito e strutturato con due moduli sviluppati su due giornate:

1.primo modulo:

-lezione frontale sui concetti basici di Polizia Giudiziaria;

-somministrazione di casi pratici con fornitura della necessaria modulistica: i discenti (divisi in gruppi con un tutor dedicato) svolgeranno l’attività di PG necessaria a perfezionare un caso da portare a giudizio “direttissimo”.

CELEBRAZIONE SIMULAZIONE PROCESSO.

2.secondo modulo:

-lezione frontale sulla psicologia della testimonianza;

-simulazione di processo penale con rito “direttissimo” nel corso del quale verranno impiegati atti e testimonianze perfezionate nel corso del primo modulo.


lampeggiante

Programma completo del corso di alta formazione:

POLIZIA GIUDIZIARIA TECNICA, ATTI, TESTIMONIANZA, ERRORI