“INTEGRIAMO I PROFUGHI, FACENDOLI ANDARE A PRESIDIARE LE VIE DI TRENTO IN COMPAGNIA DEI VIGILI URBANI, IN CITTA’ E NEI SOBBORGHI”.

Il 7 dicembre 2016, nella seduta del Consiglio Comunale della Città di Trento, il Consigliere Comunale in quota “Cantiere Civico” Renato TOMASI ha proposto il seguente ordine del giorno:

“INTEGRIAMO I PROFUGHI, FACENDOLI ANDARE A PRESIDIARE LE VIE DI TRENTO IN COMPAGNIA DEI VIGILI URBANI, IN CITTA’ E NEI SOBBORGHI”.

proposta-consiglio-comunale-vigili-profughi

(Da “LA VOCE DEL TRENTINO” – immagine dello schermo del Consiglio Comunale di Trento con la proposta del Consigliere Comunale Renato TOMASI)

L’ufficio di Presidenza Regionale è stato attivato da numerosi Soci della Provincia allo scopo di rispondere alla proposta del Consigliere Comunale.

Il Presidente Regionale, d’intesa con il Presidente Nazionale, ha immediatamente fatto pervenire una nota sul punto a tutti i Consiglieri Comunale della città di Trento.

Il Consigliere Comunale della città di Trento Renato TOMASI

Il Consigliere Comunale della città di Trento Renato TOMASI

2016_36_proposta-tomasi_profughi-con-i-vigili-urbani_lettera-ai-consiglieri2016_

allegato 1 alla nota del Presidente Regionale: IlSole24ORE

allegato 2 alla nota del Presidente Regionale: WIKIPEDIA – POLIZIA LOCALE